A Scheggia d'Arte

Non c’è nessuna forma d’arte come il cinema per colpire la coscienza, scuotere le emozioni e raggiungere le stanze segrete dell’anima. (Ingmar Bergman)

About Erika

Classe 1989, Scheggia è Erika, amante del cinema e delle sue molteplici facce e sfaccettature, psicologa della mente e indagatrice dell’anima. 

Uno, nessuno e centomila” – Luigi Pirandello docet. Questo racchiude la ragione del mio amore infinito per questa meravigliosa realtà ‘altra’ che è il Cinema. 

15895149_1201101496603822_7269868859655449296_n

  • Who are you?
  • I am whatever you want me to be.

Ho iniziato ad appassionarmi al Cinema e alla TV da piccola, guardando, incantata, Mary Poppins e Xena – Principessa Guerriera. Un mondo fantastico, in cui potersi immergere e vivere un’altra emozione. Un mondo pieno di enigmi e di mistero. Un mondo di fascino.

Laureata in “Scienze dello Spettacolo” all’Università Degli Studi di Milano e scrittrice allo sbaraglio, ho deciso di aprire questo Blog per condividere con Voi le mie emozioni, i miei pensieri, critiche e per darvi qualche consiglio su Cinema, Serie TV e Teatro. 

A Scheggia d’Arte nasce dall’idea di concretizzare le mie due passioni più grandi: il magnifico mondo del cinema e la scrittura. Cosa c’è di meglio che scrivere qualcosa su ciò che si ama e poterlo condividere col mondo? Il cinema è la mia grande passione: un’altra realtà da guardare e da comprendere e una diversa forma di comunicazione. 

Particolare attenzione verrà data al Cinema e alle Serie TV, con riferimenti alla regia, trama, descrizione dei personaggi, colonna sonora. Verranno proposte recensioni e consigli su film recenti ma anche classici d’autore, nella speranza che i lettori tornino (o comincino) ad appassionarsi al Grande Cinema. 

In A Scheggia d’Arte troverete questo e molto altro. Troverete consigli e recensioni del padre Teatro e argomenti OffTopic, come libri, argomenti di attualità, musica (contenuti in Thoughts of Freedom). 

Ma A Scheggia d’Arte non è un blog con recensioni come ne esistono tanti: qua troverete riflessioni personali, chiavi di lettura, interpretazioni e lettura di simboli, oltre che una recensione nel senso più classico del termine. Insomma una cosa un pò pazza, come me. 

L’interazione con i lettori è una componente molto importante di A Scheggia d’Arte, pertanto sono graditissimi commenti, opinioni personali, consigli e/o richieste per prossimi articoli. 

E ora…NON RESTA CHE GUARDARSI UN BUON FILM!

13315720_1015496185164355_6566737201508112565_n

PUBBLICAZIONI

  • Premio Letterario 2016 – “Parole che danno, parole che tolgono” – Autori Vari, gMc Editore
  • Luglio 2016 – “Da Federico Fellini a Dario Argento: Non solo cazzotti nei film di Bud Spencer” – La Prealpina
Annunci